#AccaddeOggi, due poesie #PerNonDimenticare la strage di Capaci

La storia la conosciamo tutti e oggi ne hanno parlato anche nelle scuole. Il risultato? Ecco due poesie scritte da mia figlia, richieste dalla prof di italiano per non dimenticare la Strage di Capaci.

Vittime

Vittime… di Bullismo

Vittime… di Violenza

Vittime… di Guerra

Vittime… di Sacrifici

Vittime… Ingiustamente

Vittime… Innocenti.

Vittime… Senza un perché

Vittime… Lottate!

Lottate… Per sconfiggere

Lottate… Per affrontare…

La Paura Stessa…

Di Morire.

**************

Morte

La morte è…

Impassibile.

La morte è…

Senza battito.

La morte è…

Semplice.

La morte è… 

Più facile di addormentarsi.

La morte è soltanto il principio.

Strage di Capaci

 

Segui L’Uomo d’Onore su Facebook

Oltretutto.net Advertising & Guest Post Program