Art Therapy: l’arte vs. ansia e stress

Abbiamo già parlato di come colorare possa aiutarci a combattere lo stress. Tuttavia, le ricerche continuano e sono sempre più le persone che si avvalgono di questo metodo che ormai ha anche un nome tutto suo: Art Therapy.

glass-473758_640

Proprio come la musica, è utile ricordare che tutte le forme d’arte (quando ci piacciono) si presentano come una valida terapia in caso di ansia e stress, e lo stesso vale per ogni tipo di hobby e passione. Infatti, avrai potuto notare che nei momenti in cui lo stress è tanto, fare qualcosa che ami ti aiuta a rilassarti, sia che si tratti di giardinaggio, che di suonare uno strumento, di cucinare, etc.

Tuttavia, per quanto riguarda l’Art Therapy, c’è da dire che i veri protagonisti sono i colori. Infatti, è stato riscontrato che l’atto di colorare sia in grado di favorire la concentrazione e la calma mentale, alleviando in maniera molto rapida sia lo stress che l’ansia. Uno studio sulla psiche conferma anche che, quando ci mettiamo a fare qualsiasi attività che riguarda l’arte, stimoliamo diverse funzioni celebrali, permettendo ai due emisferi del cervello di lavorare in sinergia. Perciò la nostra mente sarà occupata, ed ammutolirà tutti i pensieri che fino a poco prima la ingombravano. In tutto questo procedimento, il tempo passa senza che ce ne accorgiamo ed i livelli di stress e ansia si abbassano. In contemporanea possiamo riscontrare un “picco” di creatività. Questo accade soprattutto quando utilizziamo i colori, in quanto la loro visione stimola le emozioni e l’inventiva.

painting-808011_640

Per usufruire di questi benefici, ed eliminare stress ed ansia, possiamo semplicemente colorare, disegnare, o fare qualsiasi altra cosa che ci piaccia veramente.

Molte persone sottovalutano l’importanza di queste cose, sono scettiche e non credono che l’arte e gli hobby siano utili… definendoli spesso una perdita di tempo. Ma se non ci dedichiamo un po’ a quello che realmente ci piace… cosa facciamo? Viviamo solo per lavorare? Questo non è vivere, ma è limitarsi solo a respirare ed a fare lo stretto necessario per “campare”. La vita è un’altra. È fatta di emozioni. Se non facciamo anche quello che ci piace, possiamo davvero credere di stare vivendo nel vero senso della parola? Perciò, se lo stress e l’ansia si presentano spesso, forse c’è qualcosa che non va.

Rivedi le tue priorità e dai spazio a ciò che ami.

Secondo uno studio del Mental Health Foundation la popolazione inglese perennemente stressata è aumentata del 59% negli ultimi 5 anni… E sicuramente noi italiani non siamo da meno! Quindi è ora di fare qualcosa per NOI STESSI. Non è detto che debba essere Art Therapy, ma bastano solo 20 minuti al giorno di qualcosa che ci piace per farci sentire meglio. Infatti è stato appurato che, quando ci concentriamo su una sola attività piacevole, la nostra mente tende ad allontanare preoccupazioni e pensieri.

Provare per credere!

Oltretutto.net Advertising & Guest Post Program