Hai caldo? Rinfresca il tuo corpo scegliendo gli alimenti giusti

Questa estate non facciamo che lamentarci perché è una stagione piena di alti e bassi… Proprio per questo soffriamo di più nei giorni in cui è davvero caldo. Per resistere a questi sbalzi d’umore del tempo cosa dobbiamo fare? Iniziare a cambiare il nostro menu!

caldo

L’alimentazione gioca sempre un ruolo molto importante nella nostra vita e, in questo caso, quello che dobbiamo fare è adeguarla alla temperatura. Iniziamo dalla mattina…

La nostra colazione estiva  per sopportare il caldo con vigore dovrà essere leggera ma allo stesso tempo energetica. Si potrà scegliere tra il solito latte e caffè, oppure lo yogurt magro al quale potrai aggiungere frutta, cereali (meglio se integrali), o sempre il caffè.

A metà mattinata e/o a metà pomeriggio si consiglia la frutta. Meglio una banana (ricca di potassio) oppure l’anguria, il melone, le pesche e le albicocche, che potrai abbinare con un bicchiere di tè verde freddo (fonte di antiossidanti e ottimo nel combattere la ritenzione idrica).

Per quanto riguarda il pranzo e cena, per resistere al caldo, i nutrizionisti consigliano piatti semplici. Sì ai  carboidrati leggeri, cercando di  ridurre le porzioni settimanali di pasta e di pane. Scegli inoltre dei pasti a base di proteine facilmente digeribili (carni bianche, pesce, formaggi leggeri e legumi). Poi metti nei tuoi piatti tanta verdura come insalata, ravanelli, rucola, sedano…

Non dimenticare inoltre che, contro il caldo, l’acqua è indispensabile e dovresti berne almeno 2 litri al giorno. Questo ti eviterà di trovarti con poche scorte di sali minerali che andrai a perdere durante la sudorazione. E se questo non basta e senti ancora troppa fatica addosso, scegli le bevande energetiche.

Ultimo consiglio per sopportare i giorni di caldo?

Mangia poco e spesso: ogni tre ore sarebbe la soluzione giusta!

Oltretutto.net Advertising & Guest Post Program

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *