Uno degli elementi essenziali per dimagrire? La mentalità giusta!

perdere pesoDimagrire può non essere facile, ma certamente diventa ancora più complesso se non ci sono le basi per farlo… Ovvero i giusti pensieri nella nostra mente. Ogni cosa che vogliamo fare diventa più facile o più difficile in base al nostro modo di pensare. Allora qual è la mentalità giusta per dimagrire?

Fare una dieta serve a poco se nella nostra mente pensiamo “non riuscirò mai a dimagrire”, “tanto il mio corpo rimarrà sempre lo stesso…”, “dopo una settimana ritornerò uguale a prima”… Se ci fai caso, questi sono i pensieri che, in qualunque contesto ci vengano in mente, sono proprio le cose che poi si avvereranno o che ci renderanno ogni passo sempre più difficile… o che magari ci faranno riabbuffare o cadere in qualsiasi errore.

Tutto parte sempre dalla nostra mente.

Anche quando si tratta di dimagrire. Se pensiamo negativo è probabile che le cose vadano male, e molto probabile che potremo trovare diverse difficoltà e sentire la voglia di arrenderci. Se al contrario pensiamo positivamente, possiamo riuscire a creare le nostre “profezie autorealizzanti”, che in ogni caso riescono a darci la spinta giusta per raggiungere i nostri obiettivi. Non è magia, basta provare per vedere come le cose cambiano in meglio.

Perciò qual è il trucco? Quali sono i pensieri che dovremmo avere nella mente per riuscire a dimagrire o a raggiungere qualsiasi altro obiettivo?

Pensiero n°1: Perché vuoi dimagrire?

La motivazione sta alla base di tutto… È questa che ci aiuta a raggiungere i nostri traguardi, e in questo caso a dimagrire. Molti sono sempre più convinti che anche immaginare ciò che vogliamo può aiutare: avere nella nostra mente quell’immagine di come ci vogliamo vedere, può permetterci di assaporare quelle sensazioni che potremo provare una volta raggiunto il nostro scopo… spingendoci a fare una dieta o un programma di esercizi con più sprint, più felicità, più soddisfazione… e meno stress! Perciò, pensa a come sarai felice quando avrai raggiunto il tuo peso forma, e non a quanto può essere difficile arrivarci (ti renderesti le cose molto più difficili se facessi così)!

Pensiero n°2: Vuoi o devi?

Ok, mettiamo che per oggi hai programmato mezz’ora di corsa. Vuoi o devi farlo? Se tu vuoi dimagrire, vuoi farlo. Se tu pensi di dover dimagrire, pensi anche di dover andare a correre. Qual è la cosa più semplice da fare? Una cosa che vuoi fare o una cosa che devi fare? La risposta te la sei già data. Non è vero? Perciò inizia a pensare ad ogni tua azione come una cosa che vuoi fare, e tutto sarà più semplice, riuscendo così a dimagrire con più facilità. E cosa accade se una cosa non la vuoi fare proprio per niente? Non la fare. Sostituisci il pasto, l’esercizio o qualsiasi altra cosa con un’alternativa piacevole. Questa è la soluzione migliore sia per mantenere viva la tua motivazione, che per ottenere dei veri risultati. In fondo, una cosa che vuoi fare davvero… la fai meglio!

Pensiero n°3: è davvero quel dolce che vuoi?

Spesso siamo abituati a pensare e ad agire come se un dolce sia la cosa migliore per colmare una nostra mancanza o insoddisfazione. Quando stai per mangiare un cibo ipercalorico fuori pasto, tu fatti questa domanda: “è davvero questo che voglio?”. Scava in quell’insoddisfazione, scoprila e riempila con la cosa giusta. Ad esempio molti mangiano quando si sentono nervosi, ma se ci pensi bene un bel dolce non andrà ad eliminare ciò che ha fatto scattare il nervosismo. Chi magari non sa cosa fare potrebbe trovarsi qualcosa da fare che gli porta soddisfazione, come un hobby che lo fa star bene. Mancanza di un partner? Niente cioccolata… piuttosto usciamo e conosciamo gente. Poco sesso? Troviamo il modo di riaccendere la passione e avere una vita sessuale che non lascia spazio al cibo inutile. In fondo il cibo fuori pasto colma solo lo stomaco, ma non il bisogno che tentiamo di colmare. Perciò pensa a qual è la tua necessità e colmala davvero con le sensazioni che cerchi, facendo un qualcosa che realmente te le fa provare.

 

Con questi tre pensieri potrai raggiungere il tuo obiettivo in meno tempo, con più facilità, e non solo quando si tratta di dimagrire: se ci pensi bene tutte queste cose possono essere utili in tutto quello che vuoi.

Ricorda che tutto parte dalla mente, dalla voglia e dalla tua motivazione.

Non saranno solo delle calorie in meno a fare la differenza!

GUIDE CONSIGLIATE:

Oltretutto.net Advertising & Guest Post Program
One Comment
  1. Pingback: Ritenzione idrica: 3 consigli da non sottovalutare

Comments are closed.