Facebook & Reactions: ecco come cambieranno i nostri “mi piace”

Da tempo si parlava del famoso pulsante “Dislike”, ovvero il “non mi piace”. Ma alla fine, il team di Mark Zuckerberg ha optato per una soluzione molto differente: una serie di tasti che ci permetteranno di condividere le nostre emozioni. Queste nuove emoticon si chiameranno “Reactions”.

reaction-660x330

Oltre al semplice “mi piace”, Facebook ci consentirà di esprimere il nostro stato d’animo nei confronti di ogni post, foto e link condiviso dai nostri amici e dalle fanpage che seguiamo. Un vero e proprio cambiamento che, secondo il CEO del social network più utilizzato nel mondo, sarà molto di più che un semplice modo di esprimere un nostro giudizio negativo o positivo. Infatti, Zuckerberg parla di empatia e di una migliore connessione tra gli utenti.

reazioni-facebook-ok

Attualmente, i pulsanti Reactions sono in fase di sperimentazione. I primi ad utilizzarli sono gli spagnoli e gli irlandesi: se piacciono a loro… a breve li vedremo anche noi comparire sulle nostre bacheche di Facebook.

Ecco un video che ci mostra i nuovi pulsanti Reactions…

Oltretutto.net Advertising & Guest Post Program