Investire a Fuerteventura

Da qualche tempo, visto anche l’instabile situazione immobiliare presente in Italia, sono sempre più le persone che decidono di spostare i loro investimenti immobiliari verso destinazioni diverse, magari con un mercato più accessibile e capace di offrire un più sicuro rientro economico.

Una di queste mete è l’isola di Fuerteventura. Con un mercato in netta crescita, circa del 15% annuo parlando di turismo, l’isola semidesertica delle Canarie, con spiagge meravigliose e un clima invidiabile tutto l’anno, attrae sempre più investitori dall’Europa continentale e, non di meno, dall’Italia.

investire a Fuerteventura

Investire nel mercato Canario significa infatti poter approfittare di prezzi ancora ragionevoli per case di qualità e soprattutto avere buone probabilità, se lo si fa appunto sotto forma di investimento, di riscontrare un certo guadagno.

La scelta delle case è ampia e varia con diverse fasce di prezzo, ecco un link per farsi un’idea sui prezzi degli appartamenti in vendita dove potrete trovare una gran quantità di immobili e farvi un’idea più approfondita.

Le banche, inoltre, finanziano abbastanza volentieri, e a tassi vantaggiosi, gli eventuali investitori esteri (chiaramente, se ben referenziati).

Se pensate di investire nel mattone insomma, date un’ occhiata a questa opportunità: Fuerteventura potrebbe essere un’ottima scelta!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *