L’ aquila reale e la caccia…

Ciao, eccoci qua con delle nuove curiosità dal mondo animale 😉

Oggi scopriamo come caccia l’ aquila reale.

Le dimensioni dell’aquila reale posso variare dai 70 ai 90 cm. La sua apertura alare, invece, può arrivare fino a 2,5 metri di ampiezza, e ciò le consente di volare sfruttando le correnti d’aria… in stile deltaplano.

Vediamo alcune immagine mentre vola:

aquila 1

Il peso dell’ aquila reale può arrivare quasi fino a 7 kg, il suo becco è ricurvo e robusto, e possiede tre artigli anteriori affilati, più uno posteriore munito di un unghia molto lunga che le permette di uccidere le prede.

Volando nel cielo, l’ aquila reale scruta le sue prede (topi, marmotte lepri, etc.) grazie alla sua vista acuta, con un campo visivo di circa 300 gradi. Individuata la preda, l’aquila si fionda fulminea radente al suolo, raggiungendola di sorpresa per poi ucciderla con i suoi artigli. Dopo averla uccisa, la afferra saldamente e la trasporta nei picchi di montagna irraggiungibili!

Ammiriamola con altre immagini:

aquila 3

A presto con altre curiosità 🙂