La vodka? Non solo da bere!

vodkaLa vodka è una bevanda alcolica di cui le persone hanno goduto almeno sin dal Medioevo, ed è uno degli alcolici più popolari al mondo. La sua versatilità per quanto riguarda la miscelazione ha reso questo drink estremamente utile per i cocktail, ed è ancora ampiamente preferita liscia in gran parte dell’Europa. Ma è interessante sapere che ha anche una lunga storia a proposito della medicina, e un tempo veniva venduta dai farmacisti per curare tutto, dalle coliche alla peste. Ma non è finita qui!

Sai in quali altri modi può essere utilizzata la vodka?

Se vuoi continuare solo a berla, è giusto così, ma sicuramente non ti dispiacerà sapere che…

1.La vodka può aiutarti a trovare l’amore, o qualcosa di simile e offuscato, ma versare qualche goccia di questo alcolico insieme a un cucchiaino di zucchero nell’acqua per innaffiare i fiori può fare miracoli. Essa dovrebbe contribuire a mantenerli freschi più a lungo.

2.La vodka respinge gli insetti. Basta versarne un po’ in un flacone spray e spruzzare sulla finestra… Magari non profumerà ma si rivelerà un ottimo insetticida!

3.Le meduse sono sia viscide che affascinanti, ma se si posano su di noi ci fanno vedere le stelle! In questi casi, la vodka può disinfettare e alleviare il dolore.

4.Questo alcolico non si limita a farci pensare di essere più belli quando siamo ubriachi o di farci vedere gli altri più belli… In qualche modo è in grado di farlo davvero: aggiungerla allo shampoo è un ottimo rimedio per avere dei capelli splendenti!

5.Hai la muffa a casa? Prima che essa riduca estremamente la qualità dell’aria interna alla tua abitazione, prova a spruzzarci della vodka al posto di
spray chimici e aggressivi. Dopo 15 minuti potrai spazzolare via la muffa con facilità. Il risultato sarà sorprendente e non avrai avuto bisogno di intossicarti o macchiarti con la candeggina!

6.Lo sapevi che gli erboristi usavano la tintura madre di lavanda per alleviare naturalmente i dolori? Anche noi possiamo farlo… Basta riempire un barattolo di vetro con dei fiori di lavanda fresca e versarci la vodka. Poi dovremo chiudere il barattolo e lasciarlo al sole per tre giorni. Dopodiché si potrà filtrare il preparato ed avere una tintura artigianale da strofinare sulle zone doloranti (senza ferite ovviamente!).

7.E per il mal di denti? Sicuramente dovresti andare da un dentista ma, quando non è possibile ottenere subito un appuntamento, si può tamponare l’area interessata con la vodka. Sarà ottima per disinfettare, e per alleviare il dolore alle gengive.

Come vedi, la vodka non è solo da bere, potrebbe essere utile anche in altre occasioni (un po’ meno divertenti)!!

Oltretutto.net Advertising & Guest Post Program