Le zanzare preferiscono alcune persone e la scienza dice che…

Questo è possibile grazie ai nostri geni (o per colpa loro!). Le zanzare sono la rovina di ogni viaggio in campeggio, dei picnic, delle escursioni all’aperto, e anche delle nostre tranquille serate in casa. Tuttavia, c’è sempre una persona che si risparmia il prurito, mentre altre proprio no! Perché accade questo?

zanzare

Un nuovo studio condotto dalla London School of Hygiene & Tropical Medicine, grazie a dei test innovativi, ha rilevato che l’odore del corpo delle persone, che è influenzato dai nostri geni, può invogliare o scoraggiare i parassiti, e quindi le zanzare, ad “innamorarsi” di noi. Altri studiosi hanno invece affermato che è semplicemente merito del gruppo sanguigno, e che le persone più prese di mira sono quelle con il gruppo 0.

Inoltre, è utile sapere che alle zanzare piace l’anidride carbonica, e quindi colpiscono chi espirando ne produce di più, come le persone in sovrappeso e le donne incinta. Poi sono attratte dal sudore, e da un’alta temperatura corporea. Perciò, coloro che sono presi di mira sono anche coloro che praticano molta attività fisica.

Sappi anche che le zanzare sembra che adorino anche la birra e quindi quelli che la bevono… ma a questo non è stato ancora dato un perché!

Oltretutto.net Advertising & Guest Post Program