Arriva il primo cellulare senza batteria!

È stato realizzato in America il primo cellulare senza batteria: funziona sfruttando solamente le onde radio captate nell’aria e la luce solare…

Dopo aver analizzato e rivisitato completamente il design di quelli attualmente in commercio, alcuni ricercatori dell’Università di Washington hanno infatti sviluppato un nuovo dispositivo a bassissimo consumo di energia (solo qualche milionesimo di Watt). Joshua Smith, uno dei ricercatori che ha condotto lo studio, ha affermato che il cellulare è uno dei dispositivi da cui gli individui dipendono maggiormente al giorno d’oggi e sarebbe molto utile riuscire a usarlo senza dover dipendere dalle batterie. Certamente, non ha tutti i torti, non credete? Molti di noi, pur di avere lo smartphone sempre a disposizione, escono con la power bank costantemente a portata di mano!

primo cellulare senza batteria

Il prototipo sviluppato è in grado di fare e ricevere telefonate, trasmettere dati e inviare dei comandi, ovviamente attraverso i pulsanti, e per funzionare utilizza le proprietà delle vibrazioni che si creano nel microfono e negli altoparlanti, durante le chiamate! Inoltre, integrata nel primo cellulare senza batteria c’è un’antenna connessa a questi componenti, che trasforma le vibrazioni in segnali radio e, viceversa, trasforma onde radio in suoni mentre si conversa con chi è dall’altro capo!

L’ulteriore energia richiesta per le altre funzionalità viene convertita sfruttando le onde radio emesse da un elemento trasmettitore e dalla luce ambientale, captata attraverso delle piccolissime cellette solari… Insomma, un vero prodigio… e una grande idea. Ma, come tutte le tante altre grandi idee, quella del primo cellulare senza batteria arriverà mai ad essere messa in atto?

Oltretutto.net Advertising & Guest Post Program