Sesso: gli scienziati dicono che esiste una posizione sessuale pericolosa…

Forse l’idea non vi piacerà, ma un gruppo di scienziati ha scoperto che esiste una posizione sessuale pericolosa e responsabile della metà di tutte le fratture del pene durante il rapporto. A questo punto gli uomini si staranno già spaventando… ma purtroppo questo è quello che ci dicono.

posizione pericolosa

La ricerca ha rivelato che la posizione “doggy-style” (con le donne “a quattro zampe”) è colpevole del 29% degli incidenti a letto. Il tradizionale missionario sarebbe invece responsabile del 21% di questi dolorosi eventi… Ma tuttavia non sono queste le posizioni più pericolose. Medici e studiosi, negli ultimi 13 anni, hanno esaminato i pazienti con sospette “fratture del pene” e ci dicono che la posizione più pericolosa è quella della “cow-girl”, ovvero quella con la donna che cavalca. La loro ipotesi sarebbe che quando la donna è sopra l’uomo controlla il movimento con tutto il suo peso corporeo che si concentra direttamente sul pene eretto e, se la penetrazione avviene in modo sbagliato, il danno potrebbe avvenire irrimediabilmente.

“La frattura del pene è una condizione clinica relativamente rara che causa spesso la paura e l’imbarazzo per il paziente”, che ipoteticamente non va subito alla ricerca dell’assistenza medica, e questo attendere può “portare alla compromissione delle funzioni sessuali”. A questo proposito, sconsigliano la posizione della cow-girl o suggeriscono di prestare particolarmente attenzione.

Sarà tutto vero, o ce lo dicono solo per non farci procreare?

Ricordiamoci che questa paura potrebbe creare un po’ di stress agli uomini che, per colpa della “posizione pericolosa”, potrebbero riscontrare qualche problema di erezione (di natura psicologica)… Allora che fare? Facciamo attenzione, ma non facciamoci influenzare!


Diventare un Maschio Dominante