Come superare i momenti peggiori della nostra vita

Non c’è verso, ci aspettano, ci sono stati, ci saranno. I momenti peggiori della nostra vita forse sono qualcosa che non possiamo evitare, soprattutto se non si tratta di cose dipendenti da noi. Tuttavia dobbiamo imparare a superarli, no? Oppure vogliamo continuare a pensarci per sempre?

superare i momenti peggiori della nostra vita

Si dice che per stare meglio… bisogna guardare chi sta peggio di noi. Secondo me questo è sbagliato e anche un po’ crudele ed egoista, per alcuni aspetti… Usare quello che fa star male gli altri per stare meglio noi, non è esattamente un modo etico di vivere. Non credi?

In realtà, secondo me, per superare i momenti più difficili della nostra vita dovremo imparare a guardare chi è più forte di noi. Non dovremo guardare i suoi malesseri, ma dovremo guardare le sue azioni che non si fermano mai. Dovremo avere una persona che è un esempio per noi. Dovremo averla bene impressa nella nostra mente e seguire la sua forza al fine di poter trarre ispirazione dai suoi comportamenti.

Io ho un esempio. Ho mio fratello che stimo moltissimo e dal quale, senza farmi notare troppo, prendo sempre un’ispirazione di forza. Non si ferma mai, non si fa abbattere. Penso che lui sia una di quelle poche persone che sa come reagire. Il suo segreto?

Inizialmente pensavo che fosse il mantenersi impegnato, poi ho capito che, in realtà, lui non si guarda indietro, ma guarda sempre avanti. Guarda verso le possibilità e non verso i problemi. Questo è l’errore che spesso facciamo: continuiamo a guardare verso ciò che è già successo e non verso cosa potrà accadere (di meglio). Questo ci mantiene schiavi del passato e ci rende bloccati nelle situazioni… come se fossimo in un vortice che non ha forza di gravità e ci sbatte a destra ed a sinistra, facendoci sentire confusi ed eternamente insoddisfatti.

I momenti peggiori della nostra vita possono essere superati se agiamo nel modo giusto e se impariamo a vedere ciò che ci è successo come un’opportunità per cambiare qualcosa, e non come un problema da cui non ci libereremo mai. Già solamente iniziare a vedere le opportunità può darci una visione diversa di quel momento e possiamo iniziare a superarlo.

Sinceramente, io ho vissuto gli ultimi tempi con la costante paura di sbagliare ogni passo nella mia vita. Tutto questo solo per aver sbagliato in un particolare momento, uno dei miei momenti peggiori. Poi ho capito che, in realtà, quello era uno dei miei momenti peggiori che mi ha fatta cambiare, mi ha fatto cambiare totalmente la visione della mia vita… e di conseguenza è cambiato il mio modo di agire.

Non esiste un vademecum per queste situazioni, ma sicuramente esistono i buoni consigli di chi è già inciampato più volte! 😉

Perciò… cosa dobbiamo fare per superare i momenti peggiori della nostra vita?

  1. Seguire l’esempio di chi stimiamo e di chi ha la forza che vorremmo… Per poter acquisire di riflesso un po’ della sua forza e sentirci ispirati verso un cambiamento positivo.
  2. Guardare a quel momento come un’opportunità per cambiare qualcosa nella nostra vita.
  3. Agire pensando al domani.
  4. Capire che i momenti peggiori della nostra vita sono solamente uno scalino per farci arrivare più in alto.

In fondo dicono tutti che sbagliando s’impara, in fondo tutti dicono che niente è la fine del mondo… Ma in realtà quanti di noi ascoltano davvero queste parole? Spesso continuiamo a comportarci nel modo opposto mantenendo quell’errore o quel momento come un immagine che si ripete all’infinito nella nostra mente. Se invece iniziassimo a guardare tutto come un qualcosa che probabilmente doveva accadere per insegnarci qualcosa e portarci a qualcosa di meglio… non pensi che le nostre esistenze sarebbero migliori?

Prima di questa riflessione mi sentivo di aver perso qualcosa. Adesso so invece che quel momento peggiore mi ha fatto guadagnare la felicità che in questo momento è esattamente dove la vorrei: intorno a me.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *