Come diventare amici di un cavallo

Anche il cavallo può essere uno dei migliori amici dell’uomo. Basta iniziare nel modo giusto ed imparare ad avvicinarsi a lui correttamente. Ma la prima cosa essenziale da tenere bene a mente è che… per diventare amici di un cavallo, innanzi tutto, non dobbiamo avere paura!

cavallo

È grande e grosso… ma non è cattivo!

Il cavallo è un animale straordinario, tendenzialmente tranquillo e molto spontaneo. Tuttavia, come tutti gli animali, ha l’istinto di difendersi. È normale. Per questo motivo, quando si decide di diventare amici di un cavallo, e quindi di avvicinarsi a lui, bisognerà in primis evitare di fare scatti o movimenti troppo veloci.

Chi studia i cavalli, dici di avvicinarsi a questi stupendi animali con molta calma, arrivando accanto a lui dal lato sinistro. Dopodiché, per iniziare a farci amicizia come si deve, bisognerà fargli annusare la nostra mano.

Solitamente, come gesto di “pace”, sarebbe opportuno offrirgli qualcosa da mangiare… come ad esempio una carota o la metà di una  mela. Anche in questo caso bisognerà prestare attenzione al modo in cui gli si pone il cibo, per evitare che, involontariamente, morda anche noi!

Dopo il dono in segno di amicizia, per diventare amici di un cavallo, bisogna dargli un segno d’amore: le carezze. Queste andranno fatte sul suo collo e sulla spalla. Ovviamente parlare con lui sarà un modo per farci conoscere ed apprezzare ancora di più.

Per diventare amici di una cavallo, bisogna essere spontanei, calmi e non aver paura.

Parlando con lui, non importa cosa dirai, ma come lo dirai: avrà bisogno di sentire un tono tranquillo ed amichevole. Egli sarà in grado di capire alcuni lati del nostro carattere, nonché le nostre intenzioni.

Il cavallo è un animale molto intelligente… Quindi perché non provare a diventare amici di un cavallo? Potrebbe certamente essere migliore di tante nostre amicizie umane!