10 rimedi per il mal di testa

In questo articolo troverai 10 facili rimedi per eliminare o almeno alleviare il mal di testa. Poche semplici modifiche al tuo stile di vita possono aiutarti a vivere meglio le tue giornate, soprattutto se è un problema che ti assilla troppo spesso.

mal di testa

1.È colpa di un’allergia?

Secondo alcune ricerche, circa un terzo delle persone che soffrono di allergie hanno anche costanti emicranie. Quindi, se hai qualche allergia, il consiglio è di provare in primis ad agire su quella. In questo modo, molte persone sono riuscite ad eliminare entrambe le problematiche.

2.Gli integratori

È stato dimostrato che la vitamina B2 (riboflavina) è in grado di ridurre sensibilmente il mal di testa. La dose efficace è di 400 mg al giorno. Ma ovviamente, non dimenticare di parlare con il tuo medico prima di provare con questa soluzione.

3.La temperatura

È stato riscontrato che le temperature troppo alte aumentano del 7,5% il rischio di avere un attacco di emicrania. Perciò, è opportuno regolare l’aria condizionata durante le ondate di calore estive (senza esagerare, altrimenti il rischio di avere il mal di testa si ripresenta nuovamente), ma anche di regolare la temperatura del riscaldamento in modo che non sia troppo alta. Il clima giusto aiuta a rilassarsi e anche a dormire meglio.

4.La pillola anticoncezionale

È stato riscontrato che molte donne riferiscono un sollievo dagli attacchi di emicrania quando iniziano a prendere la pillola regolarmente.

5.I rapporti sessuali

Dopo il sesso il mal di testa è quasi passato. Ti è mai capitato? Anche se paradossalmente molte persone usano la scusa del mal di testa proprio per non fare sesso, una ricerca ha confermato che più della metà di chi soffre (realmente) di emicrania, si sente molto meglio quando ha una vita sessuale attiva. Tutto merito delle endorfine, ormoni legati sia al sollievo dal dolore, che alla felicità ed al benessere in generale.

6.Perdere peso

È stato riscontrato che le persone che convivono con un eccesso di grasso, soprattutto nella zona addominale, hanno il 37% in più di probabilità di soffrire di emicrania, rispetto a coloro che hanno un “normopeso”. Perciò, perdere qualche chilo può fare una grande differenza anche per quanto riguarda il mal di testa, oltre che per il benessere generale dell’organismo.

7.Sostenere la schiena

La maggior parte delle sedie sono fatte per un uomo di media grandezza. Se la sedia è troppo grande non può sostenere adeguatamente la schiena, causando affaticamento e mal di testa. Perciò, soprattutto per coloro che passano molto tempo a sedere, è opportuno cercare una poltrona o sedia che possa sostenere il corpo correttamente, oltre che ad essere comoda.

8.Attenzione agli schermi

Schermi luminosi di computer portatili e tablet, così come le luci intense, possono stimolare eccessivamente il cervello e causare dolore alla testa. Provare ad abbassare la luminosità dei propri dispositivi potrebbe aiutare. Lo stesso vale per le luci troppo forti con cui siamo spesso a contatto.

9.La polvere…

Per tutti, e soprattutto per chi soffre spesso di mal di testa, è importante rimuovere frequentemente la polvere dai mobili, e soprattutto da divani, poltrone e tutto ciò che può essere imbottito. Il consiglio è di utilizzare un efficiente aspirapolvere, e di utilizzarlo due volte alla settimana. Questo permetterà di sbarazzarsi degli allergeni che possono provocare il mal di testa.

10.Attenzione ai profumi

Tutte le persone che sono inclini al mal di testa, dovrebbero evitare di utilizzare candele profumate e deodoranti per ambiente molto forti. Gli odori intensi possono provocare emicranie e cefalee.

Oltretutto.net Advertising & Guest Post Program