Child 44 – Il bambino n°44 di Daniel Espinosa

Child 44 – Il bambino n°44 è un film tratto dall’omonimo romanzo di Tom Rob Smith. Si tratta di un thriller che unisce storia, realtà e fa conoscere vari lati dell’umanità.

child-44

Ho visto questo film venerdì sera. Quando ho letto la trama non avevo pensato che questo film potesse essere così coinvolgente e complesso. Ovviamente, se non ti piacciono i romanzi storici non lo reggi, e infatti Daniele dello Zoo non ha gradito il film XD…

La storia inizia mostrando alcune scene della fine della Seconda Guerra Mondiale. “Non ci sono omicidi in Paradiso”, questa è la frase che girava nella Russia sovietica di Stalin. Ma ovviamente non era realmente così.

Leo Demidov (Tom Hardy) è il protagonista, un ufficiale efficiente della MGB, la polizia segreta russa. Loro mantengono l’ordine nel Paese ma nascondono anche la verità, come ad esempio accade in merito alla morte del figlio di un suo collega ed amico fin dai tempi della guerra. Leo inizialmente fa finta di non vedere, ma in seguito le cose cambiano e si accorge che la morte di quel bambino non è un semplice incidente come la MGB vuole far credere a tutti. Infatti è opera di qualcuno che uccide i bambini in modo violento ma preciso, e che Leo farà di tutto per trovare.

Questa è la trama di base ma, in realtà, Child 44 – Il bambino n°44 è un film che ha tante trame intrecciate tra loro. Infatti, durante la dura e realistica sequenza del film, Leo si ritroverà ad avere problemi con la moglie Raïssa (Noomi Rapace), da eroe diventerà ingiustamente un “traditore”, rischierà di ritrovarsi in un gulag, e ovviamente rischierà più volte la vita. Ma Leo è un eroe di guerra che ha un grande cervello e non solo delle grandi armi…

Child 44 – Il bambino n°44  è un film che racconta la realtà da vicino, ricordando tutto quello che è stato scoperto di recente riguardo alla Russia, e riprendendo in maniera diversa i delitti del “mostro di Rostov”: l’uomo che tra il 1978 e il 1992 assassinò più di 50 persone.

In questo film c’è davvero tutto: i dettagli, la storia di una Russia governata da un sistema  basato su bugie, segreti, arresti e torture ingiustificate… La vita umana non ha sempre un valore per tutti, e purtroppo questa è una realtà che nel film si vede e si sente.

Toccante in certi punti, intrigante in molti altri. Child 44 – Il bambino n°44 è una pellicola lunga che appassiona coloro che amano i film storici ma attuali, uniti a momenti di suspense in cui sentimenti come amicizia e amore vengono messi in discussione, così come la vita, la morte e tutti i valori della famiglia. In Child 44 – Il bambino n°44, oltre a  Tom Hardy e Noomi Rapace, possiamo vedere anche una grande interpretazione di Vincent Cassel, Jason Clarke e Gary Oldman.

Oltretutto.net Advertising & Guest Post Program