Allergie di stagione: la prevenzione e il trattamento con i rimedi naturali

Ci siamo, questo è il periodo in cui i fastidi legati ai pollini si intensificano sempre più. I sintomi? Chi soffre di allergie di stagione già li conosce: rinite, congiuntivite, prurito al naso e agli occhi, starnuti e lacrimazione a non finire, ma anche dermatiti e asma. Ognuno soffre in maniera diversa, ma possiamo cercare di prevenire queste problematiche con alcune buone soluzioni: i rimedi naturali.

Infatti, anche in questo caso la natura ci porge la mano…

currant-896233_960_720

Prima di elencarti i rimedi naturali per prevenire e alleviare le allergie di stagione, vorrei iniziare con il ricordarti alcune precauzioni che possono aiutarti a star meglio. In primo luogo, anche se è bel tempo e questa potrebbe sembrarti una tortura, cerca di evitare di passare tanto tempo all’interno di giardini e parchi, in particolar modo quando il clima è troppo secco. In secondo luogo, non sottovalutare l’alimentazione! Infatti, come sempre, anche in questo caso ciò che mangiamo può influire sul nostro benessere. Quando si soffre di allergie stagionali, è utile ridurre il consumo di cibi istamino-liberatori e di alimenti ricchi di istamina. Quest’ultima è la maggiore responsabile della presenza di quasi tutti i sintomi di allergia. Quindi cerca di limitare il consumo di:

  • cioccolato
  • sedano
  • alcol
  • patate
  • pomodori
  • caffè
  • melanzane
  • ananas
  • agrumi
  • fragole
  • pesce in scatola o conservato.

Detto questo, ecco i principali rimedi naturali per le allergie di stagione.

Grazie ad alcune ricerche, è stato riscontrato che gli oligoelementi si rivelano vincenti ed efficaci quando si tratta di prevenire e alleviare le allergie stagionali. Il più potente oligoelemento da sfruttare in questo caso è il rame, in quanto è capace di contrastare l’azione della maggioranza degli allergeni presenti in natura. e non. Puoi avvalerti dell’oligoterapia e della combinazione di più oligoelementi acquistando degli integratori appositi nei supermercati naturali, nelle erboristerie oppure sull’e-commerce Anastore. Questa terapia è molto utile anche ad allergia già iniziata, ma per prevenirla il suggerimento è quello di iniziare il trattamento sempre con un discreto anticipo, ovvero un po’ di tempo prima rispetto ai periodi di fioritura.

Il secondo rimedio naturale più efficace contro le allergie stagionali è il ribes nero. Quest’ultimo, oltre ad essere un buon frutto, è noto anche come “cortisone naturale”. Infatti, si presenta come un’ottima cura per le allergie di stagione in quanto agisce quasi come il cortisone, ma ovviamente senza effetti collaterali: mentre il medicinale può causare nervosismo, insonnia, gonfiore, vasodilatazione, ipertensione, pressione oculare, etc., il ribes nero è buono, efficiente e sicuro. Per coloro che ogni anno soffrono di allergie stagionali, il consiglio degli esperti è quello di iniziare con il trattamento già dal mese di gennaio. Comunque… meglio tardi che mai! Potrete assumere questo frutto in varie forme e si rivelerà un rimedio ottimo anche per i bambini dai 3 anni in su.

La natura è (quasi) sempre dalla nostra parte. Impariamo ad usufruirne il più possibile, anche per quanto riguarda le allergie stagionali!

Oltretutto.net Advertising & Guest Post Program