Pulizie eco-friendly: 11 metodi per fare le pulizie con il limone

Il limone non è solo un alimento utile per la nostra salute. Infatti può rivelarsi un ottimo alleato per agevolare la tua routine di pulizia della casa.  Scopriamo come!

Sappi innanzi tutto che l’acido contenuto nei limoni ha importanti proprietà antisettiche. Inoltre, bisogna ammettere anche che si tratta di un frutto in grado di donare alla casa un profumo fresco e molto piacevole. Questi sono i due motivi principali per i quali il limone è un’ottima soluzione naturale per risparmiare sui detersivi (che spesso non sono neanche buoni per la nostra salute), e per agevolare e portare a termine le faccende domestiche. Ecco i 11 modi per pulire con il limone…

1.Puoi usarlo per eliminare i cattivi odori del microonde.

images (4)

Riempi una ciotola (resistente al calore) con acqua e mezzo limone. Mettila nel microonde e programmalo per un paio di minuti. Al bisogno, ripeti l’operazione.

 

2.Puoi usarlo per spolverare i mobili.

images

Mescola 10 gocce di olio di limone con 2 cucchiai di succo di limone e qualche goccia di olio d’oliva. Inserisci il mix in un flacone spray. Abbina questo detergente fai-da-te all’utilizzo di un panno di flanella o cotone.

 

3.Puoi usarlo per smacchiare.

images (3)

Aggiungi ½ tazza di succo di limone ad ogni lavatrice di bianchi, poi lascia asciugare i panni al sole.

 

4.Puoi usarlo per lucidare il legno.

images (5)

Se è lucido, aggiungi qualche goccia di limone a ½ tazza di acqua calda. Spruzza il composto su un panno di cotone umido e procedi con la pulizia. Se è “grezzo”, mescola 2 cucchiaini di olio d’oliva con 2 cucchiaini di succo di limone, ed applica il mix su un panno morbido di cotone. Mentre pulisci e lucidi il mobile, cerca di farlo con ampie passate. In questo modo potrai distribuire uniformemente il composto al limone sul legno.

 

5.Puoi usarlo per pulire il bagno.

images (6)

Mettendo il succo di limone direttamente sulla spugna, potrai pulire il bagno con molta facilità. Soprattutto nella zona doccia, riuscirai a rimuovere molto velocemente i residui di schiuma e sapone.

 

6.Puoi usarlo per lucidare e pulire oggetti di ottone e rame.

lucidare

Prendi mezzo limone, cospargilo di sale e strofinalo sul metallo. In seguito, potrai eliminare i residui e notare la differenza.

 

7.Puoi utilizzarlo per eliminare gli odori dai taglieri.

images (2)

Se il tuo tagliere (in legno o in plastica) ha catturato gli odori, il consiglio è di strofinare un mezzo limone sulla superficie per qualche minuto, prima di procedere al normale lavaggio.

 

8.Puoi utilizzarlo per rimuovere l’odore di pesce dalle mani.

images (7)

Prima di lavarti le mani con il sapone, puoi strofinare accuratamente un mezzo limone sulle dita. Questo potrà aiutarti molto.

 

9.Puoi utilizzarlo per rinfrescare il secchio della spazzatura.

Almeno una volta al mese, lascia delle bucce di limone sul fondo del secchio. Di certo questo non fa miracoli, ma può comportare un buon miglioramento!

 

10.Puoi utilizzarlo per rimuovere la ruggine.

images (1)

Mescola  1 cucchiaio di succo di limone con 2 cucchiai di sale: questa si rivelerà un’ottima pasta anti-ruggine fai-da-te.

 

11.Puoi utilizzarlo per sgrassare le stoviglie.

images (8)

Se non hai comprato un detersivo efficiente, puoi sempre aggiungerci il succo di limone. Oppure puoi inserirlo nella lavastoviglie. In entrambi i casi ti aiuterà a sgrassare le stoviglie durante un ciclo di lavaggio.

Oltretutto.net Advertising & Guest Post Program