2016: I nostri buoni propositi per l’anno nuovo…

Ci siamo quasi… mancano davvero poche ore. Ma avete pensato ai vostri buoni propositi per l’anno nuovo? Quelli dell’anno scorso siete riusciti a eliminarli dalla vostra lista? O siete ancora a digerire il pranzo di Natale?? Beh, se ancora non avete digerito quello allora non siete messi bene, anche perché stasera mangerete dell’altro! Spero che anche questo giorno possiate passarlo con le persone che amate, che non vi ubriachiate troppo e che riusciate a divertirvi come si deve!

new-years-day-1054594_640

Questo è l’ultimo post di Oltretutto.net per l’anno 2015 ed è in risposta a una mail che mi è arrivata su asksusanna@oltretutto.net, in cui Francesca da Milano mi chiedeva quali sono i buoni propositi di una scrittrice per l’anno nuovo. Francesca, i miei propositi non sono proprio quelli di una scrittrice, diciamo che sono semplicemente quelli di una persona semplice e quindi penso che non siano tanto differenti dai tuoi. Scommettiamo? Comunque, prima di elencarveli, volevo fare un breve riassunto di questo 2015… Cos’è successo?

Quest’anno abbiamo avuto a che fare con fatti belli, fatti brutti e fatti divertenti… proprio come al solito. Abbiamo visto i soliti selfie in bagno e il più indimenticabile è stato quello di Arisa!

Arisa

Abbiamo visto la vita di Papa Francesco in un film, in un cd musicale e su Twitter…

Papa Francesco

Ma è stato decisamente anche l’anno di Gianni Morandi, il re indiscusso di Facebook in compagnia della sua Anna e di tutti quelli che gli hanno scattato le foto 🙂

Gianni Morandi

C’è stato l’Expo a Milano, criticato da molti e amato da altri…

3bae4bc7-d73f-40dd-b3b5-48f44a736aa4

Elisabetta II ha battuto il record della regina Vittoria… ed è diventata la regina che nella storia è stata (durata) di più al trono!

Elisabetta II

C’è stato lo scandalo della Volkswagen per la manomissione alle proprie vetture…

ww

Per me e per i miei lettori c’è stata l’uscita del mio romanzo “L’Uomo d’Onore” 🙂

libro

E poi, purtroppo, ci sono state anche tante cose che hanno segnato il mondo, e non solo Parigi.

Parigi

Insomma, anche il 2015 è stato abbastanza carico di avvenimenti. Fortunatamente, non ci sono state “scadenze” spaventose e nessuno strano conto alla rovescia, come il 21 dicembre 2012 il giorno in cui doveva finire il mondo o come alla fine del ’99 in cui temevamo il Millennium Bug! Ma ne abbiamo vissute tante anche quest’anno e sicuramente non ce lo scorderemo. Però, adesso è il momento di voltare pagina e pensare al 2016 che è proprio dietro l’angolo… Siete pronti per questo nuovo percorso di vita lungo un anno? Allora vi dirò i miei buoni propositi e spero che possano darvi qualche spunto interessante!

bulletin-board-541762_640

  1. Imparare a concedere più tempo a me stessa e alla mia famiglia…Sia che si tratti di un pomeriggio in SPA che di un film con mia figlia, il tempo che passiamo con noi stessi e con le persone a cui vogliamo bene ci cambia, ci fa capire molte cose e ci aiuta a gioire delle piccole cose… che purtroppo spesso non ci rendiamo conto di avere!
  2. Imparare a non saltare la scuola!Non sono io che ci vado, ma a volte mi fa fatica alzarmi e resto a dormire… ma prima che le maestre mi telefonino a casa, devo decisamente darmi una mossa. Capita mai a voi genitori?
  3. Smettere di dare peso a quello che pensano gli altri!La strategia del “che ca**o me ne frega a me” è un po’ come il “vivi e lascia vivere”, è davvero molto utile per tutti e molto spesso ci aiuta a vivere meglio… Ci proviamo ad usarla di più??
  4. Non smettere mai di imparare…Ogni giorno il mondo si evolve e se vogliamo riuscire a stargli dietro dobbiamo correre, crescere e imparare. Ci sta che fra qualche mese le consegne di Amazon ci arriveranno con un drone alla finestra e quindi direi che la tecnologia vola!! Io non ho voglia di restare indietro… E voi?
  5. Fare tante esperienze nuove

    Come dice Einstein… “La follia è continuare a fare le stesse cose ed aspettarsi risultati differenti.

    Perciò, se vogliamo una vita diversa, migliore e più soddisfacente, dobbiamo necessariamente fare qualche passo oltre i nostri limiti, cambiare e provare nuove cose.

  6. Imparare a svegliarmi prima la mattina (anche quando fa freddo)!Mi lamento sempre dicendo che avrei bisogno di una giornata più lunga (le mamme lo sanno), ma alla fine quella che non vuole abbandonare il cuscino sono io! Sarà una sfida molto difficile, ma dovrò riuscirci! In fondo, quando abbiamo tempo riusciamo a fare tutto quello che dobbiamo fare e alla fine della giornata siamo più soddisfatti. Un po’ di soddisfazione in più non fa mai male!
  7. Leggere è come sbagliare.Sbagliando s’impara, ma anche leggendo s’impara. Purtroppo, negli ultimi mesi ho letto troppo poco e per l’anno prossimo voglio riempire la mia mente di nuove nozioni e perdermi in storie che solo uno scrittore può immaginare e farti rivivere ad occhi aperti…
  8. Risparmiare!Scommetto che questo è un buon proposito per molti. Ma anche questa (purtroppo) è una sfida quasi persa per gli amanti dello shopping… Ma ce la possiamo fare!
  9. Iniziare a fare i regali di Natale con un discreto anticipo…Vi siete mai ritrovati in coda il 24 dicembre alle sei del pomeriggio con i piedi che pulsano? Beh, anche questo è uno stress che potremo evitare iniziando a pensare ai regali di Natale prima che sia troppo tardi.
  10. Rispettare i miei buoni propositi…Tutti gli anni faccio una lista, ma alla fine spunto solo metà delle cose! Capita anche a voi? Probabilmente dovremo impegnarci solo un po’ di più!

I miei propositi sono pessimi? Beh, può essere! Ma i vostri quali sono?

Fare una piccola lista non è una cosa stupida e neanche una cosa da bambini.

Cosa volete davvero dalla vostra vita?

Quali sono i vostri sogni?

Cosa vi aspettate da questo nuovo anno?

A parte tutto, spero che riusciate a finire questo 2015 in bellezza e a iniziare il 2016 con il piede giusto!

Buon anno da Susanna e Oltretutto.net!

new-year-586148_640

Oltretutto.net Advertising & Guest Post Program