4 rimedi naturali per sbarazzarsi delle occhiaie

Anche tu hai spesso problemi con le occhiaie o con le borse sotto gli occhi? Se hai risposto di sì, sappi che alcuni alimenti si rivelano come dei veri e propri rimedi naturali efficaci, che possono aiutarci ad eliminarle in poco tempo e con un minimo di impegno. Ecco quali sono, come e perché usarli!

1

1.I cetrioli

Questo è un trattamento abbastanza classico, in quanto si tratta di ortaggi in grado di alleviare le problematiche o le infiammazioni che spesso provocano le borse e le occhiaie. Questa potenzialità è dovuta in particolar modo ai numerosi antiossidanti contenuti nei cetrioli e anche alle vitamine C e K. Per utilizzare questo rimedio naturale, taglia i cetrioli a rondelle e mettili in frigo: la bassa temperatura può massimizzare gli effetti benefici di questo alimento e ridurre l’accumulo di liquido sotto gli occhi. Dopodiché, lascia le rondelle appoggiate sugli occhi o sotto gli occhi per almeno 15 minuti.

2.Le patate

Quando non hai i cetrioli a portata di mano, sappi che puoi sfruttare anche le patate, sempre tagliandole a rondelle e lasciandole un po’ di tempo in frigo (o in freezer per mezz’ora) prima di metterle sugli occhi o solamente sotto gli occhi (per almeno 15 minuti). Questo rimedio funziona altrettanto bene e forse anche meglio dei cetrioli, in quanto le patate possono rimanere fredde per più tempo. Inoltre, contengono molta vitamina C e tante altre sostanze nutritive utili per la pelle.

3.Le bustine di tè verde

I sacchetti di tè verde appena usati si rivelano degli ottimi impacchi freddi, capaci di ridurre il gonfiore delle borse e di alleviare le occhiaie, ma anche di stimolare la circolazione sanguigna e rallentare il naturale processo di invecchiamento della pelle. Questo è dovuto alle proprietà anti-infiammatorie e antiossidanti del tè verde, ovvero le stesse che inducono molte industrie cosmetiche ad utilizzare questa pianta nella realizzazione di molti prodotti di bellezza.

4.L’avocado

Molti esperti e ricercatori affermano che l’avocado può aiutare a ridurre le occhiaie, ma solo nel caso in cui siano state causate dalla disidratazione della pelle. In questa eventualità, gli acidi grassi contenuti in questo super-frutto reidratano la pelle e restituiscono ad essa l’elasticità di cui ha bisogno. Inoltre, è utile sapere che queste sostanze sono in grado di stimolare la circolazione del sangue in tutta la zona oculare, rendendo le occhiaie e i gonfiori molto meno intensi. Perciò, se hai la pelle particolarmente secca, fatti una bella maschera naturale fai-da-te. Ti basterà schiacciare un avocado maturo e mescolarlo con qualche cucchiaio di avena e due cucchiai di miele. Applicala su tutto il viso o solo nella zona del contorno occhi e risciacquala dopo 10/15 minuti.

Prova questi rimedi naturali per le occhiaie e scegli la soluzione migliore per te: anche solo un paio applicazioni settimanali possono comportare dei grandissimi risultati!

Oltretutto.net Advertising & Guest Post Program