Contro lo stress scegli gli esercizi in acqua

Anche se l’estate quest’anno non è la stessa di sempre, possiamo comunque dedicare parte delle nostre giornate al mare o in piscina agli esercizi in acqua che ci aiutano a liberarci dallo stress e non solo. Non si tratta solamente di aquagym, nuoto o altri sport acquatici… Possiamo farci del bene anche essendo molto più discreti e tranquilli!

esercizi in acqua

Allenarsi in acqua è un tipo di esercitazione che non passa mai di moda, sia in estate che in inverno. Tuttavia, anche in vacanza possiamo fare qualcosa di molto tranquillo per allontanare lo stress e mantenerci in forma. Noi facciamo dei semplici movimenti, e l’acqua fa lavorare il nostro corpo.

Molti non amano farsi vedere in azione, non amano sudare e non amano la palestra. Così, una volta in spiaggia possiamo anche decidere di farci un bagno e optare per un semplice stretching in acqua.

Basta poco, bastano dei leggeri e lenti allungamenti per permetterci di sciogliere le contratture e le articolazioni, anche dopo una bella nuotata. È consigliabile fare gli esercizi in acqua anche perché questo tipo di movimenti, migliorano la circolazione, aumentano l’ossigenazione dei nostri tessuti, favoriscono la vasodilatazione, e aumentano la nostra elasticità. Come vedi basta poco per rilassarci e prenderci cura di noi stessi anche in vacanza!

Ecco come potrai allenarti…

Esercizi in acqua per la zona lombo-sacrale:

  1. Immergiti fino al busto, metti le mani sui fianchi, divarica un po’ le gambe e piega le ginocchia.
  2. Muovi il busto da una lato, ritorna in posizione e poi rotealo verso l’altro lato.
  3. Ripeti l’esercizio almeno quattro volte per ogni lato.

Per i muscoli delle spalle:

  1. Immergiti fino a coprire le spalle, divarica un po’ le gambe, rilassa le braccia lasciandole pesanti verso il basso.
  2. Inizia con delle circonduzioni delle spalle all’indietro.
  3. Ripeti lentamente per almeno 5 volte e poi fai lo stesso nel senso opposto.

Per tutto il corpo:

  1. A questo punto inizia a camminare nell’acqua.
  2. Procedi fino a che non sarai stanco/a.

N.B. Per ogni fase, dovrai ricordarti che anche la respirazione lenta ti aiuterà a rilassarti.  

Come vedi è molto semplice mantenersi in forma e rilassati grazie agli esercizi in acqua. Il consiglio è di farlo ogni volta che hai la possibilità di andare al mare, se il tempo lo permette! Altrimenti approfitta di una piscina al chiuso e abbandonati al relax. 😉

2 Comments
  1. Pingback: I trucchi per avere delle belle gambe - Oltretutto.net

  2. Pingback: I trucchi per avere delle belle gambe - Rimedi Naturali Cellulite

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *