Psoriasi: quanto possono aiutarci una sana alimentazione e i rimedi naturali?

Come ben sappiamo, la psoriasi è una condizione della pelle che si identifica in eruzioni cutanee che spesso provocano prurito. Dove si presenta? Si presenta maggiormente sulle mani, sul cuoi capelluto, sul viso, sulle ginocchia, sui gomiti e sul collo, ma non è dello che non possa manifestarsi anche su altre aree del corpo. Accade spesso che questi sfoghi provochino una desquamazione della cute, associata all’arrossamento e allo stato infiammatorio.

aloe-vera-678040_640

La psoriasi è spesso un punto interrogativo, nel senso che i ricercatori continuano a studiarla, e spesso i dermatologi hanno opinioni diverse. Questo accade perché si tratta di un disturbo cutaneo molto più complesso rispetto a tutti gli altri. Tuttavia, molti medici sono d’accordo con il fatto che questa sia una condizione fisiologica causata anche da un blocco emotivo. Infatti, la psoriasi può presentarsi anche dopo alcune situazioni dolorose e/o depressive, o dopo avvenimenti che non riusciamo a dimenticare. In generale, secondo diversi studiosi la psoriasi può rivelarsi come un segnale che indica che il corpo ha bisogno di prendere le distanze o di staccarsi da qualcosa di doloroso o che non vogliamo.

Per questo motivo, a parte i vari trattamenti medici, alcuni professionisti consigliano di trattare la psoriasi con una dieta sana, equilibrata e in grado di rimuovere le tossine nel corpo, ma anche con un po’ di positività. Perciò, una sana alimentazione può decisamente aiutare chi soffre di psoriasi e lo stesso vale per i rimedi naturali. Questo soprattutto perché, come quasi ogni problematica della pelle, anche questa condizione segnala un sovraccarico di tossine nel fegato, nell’intestino e nei reni.

Il suggerimento dei professionisti è di pianificare dei pasti ricchi di alimenti in grado di sostenere il nostro sistema epatico, capaci di provvedere contemporaneamente allo smaltimento degli accumuli di tossine. I principali cibi da non sottovalutare sono:

  • Pesce azzurro fresco
  • Spinaci
  • Radicchio
  • Cardi
  • Cicoria
  • Orzo

Per depurare completamente l’organismo, uno dei migliori rimedi naturali è il succo di aloe. Questa pianta ha numerose proprietà benefiche per il nostro corpo e pertanto, oltre a eliminare la psoriasi dall’interno, potrà comportare anche tanti altri vantaggi. Infine, è opportuno sapere che molti professionisti consigliano di avvalersi del supporto delle gocce del fiore di Bach “Walnut”. In questo modo sarà possibile curare il nostro corpo anche a livello emotivo.

One Comment
  1. Pingback: Un rimedio naturale e una valida risposta alla psoriasi

Comments are closed.