Nuova campagna di sensibilizzazione contro il tabagismo nel 2020

La lotta al tabagismo è un tema scottante soprattutto nel nostro paese, dove le recenti statistiche hanno rivelato che un italiano su quattro fuma; per questo motivo dal 13 dicembre del prossimo anno fino alla fine di febbraio del 2020 sarà lanciata una speciale campagna social dalla Federfarmalombardia, contro l’uso spropositato di sigarette. La nuova campagna social sarà intitolata: “Spegni la sigaretta e accendi la salute”; una campagna di sensibilizzazione contro il tabagismo promossa in Lombardia con il patrocinio della Regione, e presentata a Palazzo Pirelli.

Accendi la salute: il progetto a favore della vita senza fumo

Dall’anno prossimo, sulle pagine social, “Accendi la salute” sarà presente su Facebook e Instagram, e a tutti sarà possibile partecipare all’iniziativa, finalizzata a ridurre i danni del tabacco e a risvegliare la coscienza dei fumatori, nei riguardi della propria salute. La campagna vuole promuovere uno stile di vita più sano e invogliare i fumatori più accaniti a smettere. La campagna sarà diffusa anche in tutte le farmacie su tutto il territorio italiano. La statistica che ha rivelato che fumatori in Italia sono veramente tanti ci arriva dal “Passi”, ovvero l’associazione “progressi delle aziende sanitarie per la salute”, promossa e finanziata dallo stesso Ministero della Salute.

Caffè verde (Svetol®) + Tè verde Chitosano

Stop al fumo: rivalutiamo l’importanza della salute

E’ risultato quindi che in Italia la maggioranza degli adulti tra i 18 e i 70 anni non fuma o ha smesso di fumare; parliamo di un buon 17% ; mentre un italiano su quattro della quota restante fuma, e il consumo medio giornaliero stimato è di 10-15 sigarette. Tuttavia, è stato provato che ogni fumatore supera abbondantemente l’intero pacchetto giornaliero; quindi parliamo di circa 25 sigarette nell’arco della giornata. Veramente troppe per l’organismo umano. Grazie al ruolo attivo anche di tutte le farmacie d’Italia, la campagna si prefigge di aumentare il numero di fumatori che tenteranno di smettere con un margine di riuscita almeno il 20%.

Nel 2020 sui social contro il fumo

I metodi per smettere di fumare sono vari, uno dei più utilizzati ultimamente è sostituire le sigarette con la sigaretta elettronica. Ma c’è anche una vasta gamma di prodotti da acquistare in farmacia o presso farmacie online del tipo di Outlet Farma; dove sono disponibili cerotti e farmaci che aiutano a lasciare per sempre la sigaretta. Inoltre ci sono servizi e corsi gratuiti offerti dall’Asl in ogni regione italiana, per poter smettere di fumare con un supporto psicologico valido.

Campagna del 2020: aderisci anche tu e scegli la salute!