Temi Shopify: i migliori per il tuo e-commerce dropshipping

Tutti più o meno siamo a conoscenza delle potenzialità di Shopify. Qualcun altro invece si chiede “Qual è il miglior tema per l’e-commerce di dropshipping?”. Una domanda senza dubbio sensata, anche perché, per chi non lo sapesse, questo fattore influisce molto sul posizionamento su Google.

Un buon imprenditore prima di investire denaro su un business sa benissimo che deve sondare il terreno in diversi modi.

Sicuramente il primo passo che deve compiere è quello di concentrare le sue forze e tempo, affinché riesca ad individuare gli elementi più importanti per iniziare il progetto senza grossi impedimenti di fatto.

temi Shopify

Themes Shopify: qualche considerazione in più

Prima di concentrarsi sui migliori temi Shopify e se optare per quelli gratuiti o a pagamento, ci sono dei fattori molto più importanti di cui tener conto. Qualora questo dettaglio non venisse analizzato correttamente, si rischierebbe di mandare in fumo il progetto in dropshipping.

Ma allora di cosa si deve tener conto?

  • La pagina “vetrina prodotti” ben in vista;
  • Possibilità di inserire i prodotti in sconto;
  • Un’ottima navigabilità definita come breadcrumb (meglio ancora se accompagnata da una barra di ricerca)
  • Pulsante “acquista” in evidenza e “carrello” sempre a disposizione dell’utente;
  • Qualsiasi metodo di pagamento
  • Responsive per mobile

Questi sono principalmente i fattori più importanti affinché la user experience, dei visitatori e potenziali clienti, sia sempre ben ottimizzata. Non di meno bisognerà ottimizzare il sito dal lato SEO (Search Engine Optimization), per crearci un vero è proprio seguito tramite le visite organiche di Google.

Meglio un tema premium o free?

Ciò che contraddistingue un tema plus premium da un altro free sono le caratteristiche evidenziate nel paragrafo precedente. Qualora ciò venga rispettato in ogni suo particolare allora sarà meglio optare per quello premium che, con una cifra a volte ridicola, ci consente di avere tutto il meglio della programmazione di un tema.

La società che ha dato vita alla piattaforma streaming che permette di avviare il business in dropshipping, allo stesso tempo concede la possibilità di scaricare sia i migliori temi gratuiti Shopify, sia i themes premium plus e professionali.

In questo caso il consiglio è quello di analizzare il singolo template, affinché si possa individuare quello più idoneo alle esigenze della piattaforma di commercio elettronico.

Lista dei migliori temi Shopify

Per coloro che (quanto meno all’inizio) non volessero investire soldi sui temi di Shopify, il consiglio è quello di optare per la lista dei preferiti (gratuiti) dagli utenti e che hanno riscosso maggior successo:

  • Brooklyn
  • Narrative
  • Annabelle
  • Minimal
  • Boundless
  • Simple
  • Pop

Il punto più importante è certamente la qualità del template. Tra le soluzioni più efficaci per godere di un buon e-commerce, alla base vi sta soprattutto l’affidabilità, la velocità e la reattività di un tema gratis.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *