Lei cioè Io di Antonella Amato, le poesie che partono dall’anima

Il libro di Antonella Amato, “Lei cioè Io, edito dalla casa editrice Kimerik, mette allo scoperto l’anima dell’autrice a 360 gradi: porta in risalto le contraddizioni, i suoi pensieri profondi e quelli che normalmente la tormentano, le sfide di ogni giorno ma anche le vittorie. Parla di sentimenti d’amore, che spesso scatenano le delusioni, e di momenti belli, unici e indimenticabili. Le parole dell’autrice stessa rispecchiano la vita di tutti noi, con gioie, dolori e amore: tanti frammenti che si trasformano nel motore della vita stessa.

Antonella Amato

Lei cioè Io, alla scoperta dei versi di Antonella Amato

Sono sessanta le poesie che l’autrice ha deciso di condividere con i suoi lettori, mettendo in evidenza i suoi pensieri più nascosti e spaziando tra differenti tematiche. Al primo impatto, queste ultime potrebbero sembrare tutte uguali, ma la verità è che gli argomenti trattati dall’autrice sono molteplici e differenti, e ci aiutano ad apprezzarne le numerose sfaccettature: partono dall’amore e si intersecano con la famiglia e l’amicizia, passando per attimi di innata sensualità.

Tra l’altro, Antonella Amato ci parla in versi di determinati luoghi, di esperienze vissute e di diversi momenti della giornata… Dai più semplici, come il sorgere del sole, ai più complessi, come quelli in cui affronta le sue paure e le sue sensazioni più profonde.

Così, leggendo e rileggendo, pagina dopo pagina, possiamo entrare nel suo mondo e dare quasi uno sguardo alla sua anima, immedesimandoci nei suoi pensieri, nelle sue azioni o sensazioni, che la nostra fantasia può facilmente trasformare in immagini, portandoci in luoghi sconosciuti o da personaggi lontani o vicini alla nostra realtà.

Un’autrice che scrive fuori dalle righe… in senso nettamente positivo!

Antonella Amato è una scrittrice esordiente, che però scrive poesie da tanti anni. Non è solo la classica autrice di poesie che vuole stuzzicare la nostra immaginazione. Secondo noi di Oltrettutto.net, è molto di più. È un’artista che ci aiuta a vedere il mondo attraverso il suo sguardo intenso. Anche una stagione come la primavera è vista dall’autrice come una rinascita, capace non solo di distruggere il gelo, ma anche di lavare via la solitudine che il freddo lascia dentro di noi.

Durante la lettura dei suoi versi sembra quasi che l’autrice ci insegni a scavare dentro la nostra anima, trovando i nostri valori e ritrovando alcuni sentimenti nascosti. Ci riesce perfettamente grazie alle parole scritte pensando alla famiglia, agli amici e alle persone a lei più care. Dalla delusione alle piccole mancanze, dalla felicità alla speranza… ogni suo verso ci permette di riflettere e di guardare la nostra vita con occhi differenti.

“Occhi che nascondono e rivelano

anime complesse e addolorate…

oppure anime piccole e indifferenti a se stesse.”

Dalla poesia ‘Occhi’

Per tutti gli amanti della lettura e della poesia, questo è un libro che appassiona e conquista, che coinvolge e che consente alla mente di viaggiare lontano. Potrete trovare Lei cioè Io sul sito web della casa editrice Kimerik.

Non apprezzare Lei cioè Io di Antonella Amato è praticamente impossibile: potersi immedesimare nei suoi pensieri e nelle sue emozioni è un’esperienza da vivere al più presto.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *