Necropolis – La città dei morti … Lo guardiamo oppure no?

Per chi non l’ha già visto, e ama l’horror, sicuramente questo film è la scelta giusta per queste sere in cui non fa ancora freddo, ma non fa più troppo caldo e il cinema può essere un’idea. Necropolis – La città dei morti è una pellicola americana uscita l’11 settembre 2014… Anche solo la data non comunica assolutamente tranquillità!

Questo film del regista John Erick Dowdle, si svolge quasi interamente nelle catacombe che si trovano sotto le strade di Parigi.

Non è un luogo immaginario ma si tratta di un’ambientazione molto reale, in quanto questo ossario esiste e conserva i resti di circa sei milioni di persone! L’ingresso si trova a sud della precedente porta della città  e si chiama la “Barrière d’Enfer”…. Inquietante, no?

parigi

(immagine reale delle catacombe di Parigi)

Mi vengono un po’ i brividi e, allo stesso tempo, la storia mi affascina in qualche modo. Penso che Necropolis – La città dei morti , sia il nome più adatto per questo film.

La protagonista si ritrova insieme ad altri ragazzi in questi sotterranei abbandonati dalla luce, e direi anche da Dio. La ragazza è alla ricerca della pietra filosofale, per seguire le orme di sue padre, e si perde in un luogo a dir poco infernale da cui non sembra si possa più uscire…

Sicuramente non vi dico altro ma sicuramente ve lo consiglio in quanto moltissime scene riescono in qualche modo a farti provare le stesse sensazioni ed inquietudini dei personaggi.

Se non hai paura del buio, vai a guardarlo…

Per i fifoni come me, sarà difficile resistere per 93 minuti, ma ne varrà la pena anche perché Necropolis – La città dei morti, è un film che paradossalmente può essere abbastanza realistico anche per gli scettici e che, fortunatamente, ci ha risparmiato i soliti effetti speciali che rovinano i film sul più bello!

Interessante e inquietante!

Ecco il trailer…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *