Coppia: quando l’altra persona non è più interessata al sesso

Ogni tanto, per nessun motivo visibile a tutti, all’interno della coppia potrebbe venir perso interesse per il sesso. Quali sono le ragioni per cui questo accade? Scopri i motivi e come fare per poter cambiare le cose.

sesso

Molte donne e uomini si lamentano della mancanza di sesso all’interno della propria relazione. Una coppia può affrontare questo tipo di problema e può accadere che uno dei due non sia più interessato al sesso. Prima di peggiorare la situazione con reazioni sbagliate, sarebbe necessario conoscere le tre ragioni principali che stanno alla base di questo, per poter agire partendo dalla causa e risolvere il problema prima che sia troppo tardi.

Ragione n°1 “Troppo stanco/a per il sesso”

Potrebbe essere una scusa… ma potrebbe anche essere la verità! Perciò sarà necessario mettersi nei panni dell’altro/a prima di sbraitare. Questo non significa perciò che manchi completamente l’interesse verso il sesso, o l’attrazione per l’altra persona… Ma a lungo andare questo potrà essere il risultato. Quando si  sta attraversando questa fase, il consiglio è di evitare il sesso per un paio di settimane, e concentrarsi solo sui preliminari. Mettete in chiaro che non farete sesso per questo periodo di tempo, senza impostare una scadenza precisa (che può essere ancora più stressante!). Dedicatevi solo a coccole,  baci, e carezze. Passate un sacco di tempo insieme nella vasca da bagno o nel letto a giocare sessualmente e solo riscaldandovi a vicenda. Questo percorso sarà in grado di ripristinare la tensione e il desiderio sessuale che serve per riportare l’interesse nell’atto sessuale.

Ragione n°2 “Sono troppo affascinata/o da qualcos’altro…”

Questo accade soprattutto agli uomini: si focalizzano sui film porno e finiscono spesso per non riuscire ad eccitarsi più con la loro donna “normale”…  A volte però accade anche alle donne che, dopo un periodo da single possono essersi abituate ad usare un sex toy… e quindi non riescono più a godere dell’intero atto sessuale con uomo, fino a che perdono l’interesse per il sesso. Come si fa in queste situazioni? La prima cosa da fare è “inserire” l’altra persona nel proprio passatempo erotico, ed iniziare ad eliminarlo gradualmente. Se questo no bastasse è possibile utilizzare tecniche come il dirty talk,  fare dei giochi di ruolo, raccontarsi delle fantasia, esplorare alcuni feticci sessuali… Con un po’ di impegno si ottiene tutto, anche il piacere del sesso!

Ragione n°3 “Ho altre cose più importanti e poco tempo”

Il/la partner potrebbe semplicemente non essere più interessato/a al sesso, perché ha tantissime cose e obiettivi per la testa. In questi casi, è necessario aiutare l’altra persona a capire che il sesso è altrettanto naturale come mangiare o respirare! È una delle nostre necessità di vita e di coppia. Così come dovrebbe dedicare più tempo ad uscire e socializzare con gli altri, dovrebbe anche imparare a godere di nuovo di una grande vita sessuale che è molto utile per aumentare le proprie soddisfazioni, per rilassarsi e per alleviare lo stress della vita quotidiana. Inizia con un massaggio e poi procedi con la stimolazione sessuale… Dopo chiedi all’altra persona come si sente… Sicuramente molto meglio di prima!! È importante sempre mantenere viva la fiamma della passione!

Quando l’altra persona non è interessata al sesso, è importante non sentirsi subito frustrati e quindi bloccarsi ulteriormente, ma iniziare ad agire prima che i rapporti sessuali escano completamente dalla vita di coppia. Può essere eccitante e divertente per entrambi, iniziare da capo a riscoprire questa grande gioia che fa parte della nostra vita.


Diventare un Maschio Dominante